Monbazillac Bajac AOC 2015
Febbraio 25, 2019
Champagne Brut Rosè Henri De Verlaine
Febbraio 25, 2019

Sauternes Chateau Haut Monteils 2014

35,00

 

info@unottimannata.it

 

Sauternes Chateau Haut Monteils 2014
L’uva e’ vendemmiata a mano in piu’ passaggi a seconda del grado di botrizzazione.
Questo vino liquoroso si beve fresco(10°C )come aperitivo e accompagna egregiamente fois gras,carni bianche,pesci in salsa,formaggi erborinati e torte di frutta.I vini di Sauternes 
devono il loro gusto così particolare alla celebre “muffa nobile”, Botrytis Cinerea, un fungo senza il quale non esisterebbero. Caratterizzati da una bella freschezza aromatica su note d’agrumi nella loro giovinezza, i vini di Sauternes presentano una formidabile attitudine all’invecchiamento
VITIGNI
Sémillon Sauvignon blanc Muscadelle
Vol.Alcolemico 13%
1 bottiglia 50 cl

5 disponibili

COD: 19 Categoria:
Descrizione
Chateau Haut Monteils
 
proprieta’ familiare dal 1861,il vigneto di 13 ettari e’ coltivato con molta cura e giace su di un suolo ciottoloso e povero di sostanze organiche.
L’uva e’ vendemmiata a mano in piu’ passaggi a seconda del grado di botrizzazione.
Questo vino liquoroso si beve fresco
(10°C )come aperitivo e accompagna egregiamente fois gras,carni bianche,pesci in salsa,formaggi erborinati e torte di frutta.I vini di Sauternes 
devono il loro gusto così particolare alla celebre “muffa nobile”, Botrytis Cinerea, un fungo senza il quale non esisterebbero. Caratterizzati da una bella freschezza aromatica su note d’agrumi nella loro giovinezza, i vini di Sauternes presentano una formidabile attitudine all’invecchiamento, ciò che gli permette di sviluppare complessità, opulenza in bocca e un’acidità caratteristica.
Sono il dono delle mattinate nebbiose in una regione unica il Bordeaux, il cui unico motivo è quello di essere vini dolci. Sauternes risiede in Graves, l’unica regione oltre a Medoc con i vini. Sauternes e le sue sottoregioni – Barsac, Preignac, Bommes e Fargues – hanno raccolto 12 classifiche di prima crescita e il suo storico Chateau d’Yquem è l’unico a ricevere la classificazione First Great Growth. I vini da dessert di Sauternes basati su Semillon sono il dono di una benigna infezione da muffa nobile, il fungo botrytis cinerea. La Botrytis deruba le uve di umidità, disidratandole e concentrando i loro zuccheri, mentre fornisce i prezzi a livelli di fame. Questa concentrazione di zuccheri e acidi conferisce anche caratteristici sapori di nocciola e albicocca. Il risultato è un equilibrio divino di alcol, acidità e dolcezza in vini estremamente longevi, viscosi ma non stucchevoli. 
NOTE DI DEGUSTAZIONE
ASPETTO
al calice giallo oro antico, nobile e luminoso.
AL NASO
Profondo e intenso ,i profumi sono affascinanti e seducenti, con note di frutta candita, miele d’acacia, albicocche e frutta secca.
IN BOCCA esprime una perfetta corrispondenza gusto-olfattiva e la soave dolcezza è ben bilanciata dell’acidità. Finale molto persistente.
Informazioni aggiuntive
Peso 1.5 kg
Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sauternes Chateau Haut Monteils 2014”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *